IL TURISMO NELLA ROMAGNA FAENTINA, RIFLESSIONI

2019-10-29T15:22:26+00:0029/10/2019|

Da almeno 4/5 anni il territorio della Romagna Faentina registra performance turistiche positive rispetto ai dati di arrivi e presenze.

Il solo dato numerico, influenzato da molti fattori, non rende però merito alle riflessioni che possono emergere sui dati qualitativi : dove si sta orientando la domanda rispetto all’offerta del territorio, quali sono le preferenze dei turisti rispetto ai segmenti dell’offerta, su quali settori occorre investire per rafforzare la positività dei dati ecc.

Per questo Confesercenti Faenza propone un incontro mirato ad approfondire le potenzialità del territorio. Se ne parlerà con Erik Lanzoni, direttore di Imola Faenza Tourism Company, Massimo Ferruzzi, esperto di marketing territoriale e promozione turistica e con l’Assessore al Turismo del Comune di Faenza, Massimo Isola.

L’incontro si propone di fotografare l’attuale situazione dei flussi turistici e di esplodere tali dati in chiave prospettica, provando a cogliere l’orientamento dell’utenza rispetto ai segmenti dell’offerta. Si parlerà quindi di dati ma anche di target e peso economico di questi rispetto all’offerta complessiva e si cercherà di approfondire come questi dati possono essere letti in ottica di sviluppo.

L’obiettivo è estrapolare, riflettendo con i principali stakeholder, indicazioni sulla direzione nella quale si sta muovendo la domanda turistica, per indirizzare le scelte degli imprenditori dell’accoglienza in investimenti che arricchiscano il territorio.

Uno dei segmenti in crescita e con ampie potenzialità è quello del Bike Tourism. Ci sarà modo nel corso dell’appuntamento di avere a testimonianza il punto di vista di un imprenditore alberghiero, Marco Cembali, impegnato a offrire servizi e accoglienza ai cicloturisti.

L’incontro, inserito nel calendario de I MESI DEL COMMERCIO di Confesercenti si terrà Giovedì 31 Ottobre alle ore 15.00 presso la Sala Assemblee dell’Associazione in via Bettisi 8 a Faenza.

image_pdfimage_print