Tre milioni di euro di investimenti per il commercio dalla Regione: domande dal 20 maggio

2019-04-23T10:56:03+00:0023/04/2019|

E’ di recente pubblicazione il bando della Regione per il sostegno degli investimenti per il settore del commercio al dettaglio.
Il bando sostiene progetti per:

  • l’innovazione gestionale, dei sistemi di vendita e di servizio con l’utilizzo delle nuove e più moderne tecnologie digitali come l’acquisto di soluzioni e sistemi digitali per l’organizzazione del back-end (es. soluzioni per fattura elettronica, sistemi per monitoraggio della clientela in negozio come telecamere etc.).
  • lo sviluppo di servizi di front-end e customer experience nel punto vendita (es. totem, touchpoint, sistemi di cassa evoluti e POS, realtà aumentata, camerini intelligenti etc.);
  • lo sviluppo di sistemi di video-collegamento;
  • omnicanalità con integrazione con la dimensione del retail on line (es. sviluppo app e siti);
  • la promozione del punto vendita attraverso canali web.

I beneficiari saranno i piccoli esercizi di vicinato in sede fissa con una superficie di vendita entro i 150 metri quadrati nei Comuni con meno di 10mila abitanti e fino a 250 metri quadrati se il negozio si trova in un Comune con più di 10mila abitanti.
Il contributo a fondo perduto, possibile per progetti che prevedono un investimento superiore ai 10mila euro, potrà arrivare al massimo di 50mila euro e coprire fino al 40% della spesa ammissibile. Tale percentuale potrà aumentare fino al 50% in particolari casi.
Le domande potranno essere presentate dal 20 maggio all’11 luglio 2019 ed è prevista la chiusura anticipata dei termini al raggiungimento delle 200 domande di contributo.

Invitiamo le aziende interessate a rivolgersi, nelle sedi dell’Associazione, ai nostri resposabili del Servizio Bandi-Finanziamenti-Credito.

image_pdfimage_print