Il Comune di Ravenna su indicazione dell’Autorità di Pubblica Sicurezza ha pubblicato un’ordinanza atta a contrastare disordini in concomitanza con lo svolgimento della partita “Ravenna F.C. – Athletic Carpi” in programma allo Stadio Benelli Mercoledì 25 maggio 2022.

L’ordinanza individua una “zona rossa”, dove, per i titolari di pubblici esercizi di somministrazione e bevande, degli esercizi commerciali e dei chioschi artigianali di piadina ivi ubicati, almeno due ore prima e un’ora dopo le partite, è vietata la somministrazione e la vendita per asporto di bevande alcoliche con gradazione superiore al 5% vol., nonché anche di altre bevande contenute in lattine e bottiglie di vetro ed altri contenitori atti ad offendere.

Viene poi individuata una “zona gialla”, per i titolari di pubblici esercizi di somministrazione e bevande, degli esercizi commerciali e dei chioschi artigianali di piadina ivi ubicati, sempre almeno due ore prima e un’ora dopo le partite, viene vietata la vendita di bevande attraverso l’utilizzo di bottiglie e bicchieri di vetro, lattine ed altri contenitori atti ad offendere.
Sono escluse da tale divieto il servizio di somministrazione ed il consumo al tavolo, negli spazi specifici organizzati per l’attività di somministrazione/ristorazione, da individuarsi con assoluta chiarezza connotativa.

Le violazioni alla predetta ordinanza, di cui si allega testo integrale e planimetria delle aree interessate (le aree identificate come zona rossa e gialla, sono da intendersi per entrambi i lati delle vie citate), inerenti la vendita e la somministrazione difformemente a quanto disposto sono punite con una sanzione in misura ridotta di euro 400,00.

–> ORDINANZA

–> PLANIMETRIA

image_pdfimage_print