Nuova ordinanza firmata il 24 aprile dal presidente della Regione Emilia Romagna Bonaccini

2020-04-27T09:22:40+00:0025/04/2020|

La nuova ordinanza firmata dal presidente della Regione Emilia Romagna Bonaccini prevede:

🗓️ Da lunedì 27 aprile, in tutta la Regione:

▶️ È consentita la vendita di cibo da asporto (take away) da parte degli esercizi di somministrazione di alimenti e bevande (ristoranti e bar) e da parte di attività artigianali (ad esempio rosticcerie, friggitorie, gelaterie, pasticcerie, piadinerie, pizzerie al taglio), ma solo dietro ordinazione on-line o telefonica e in maniera contingentata, per evitare assembramenti all’esterno del locale e la presenza di non più di un cliente all’interno. Negli esercizi attrezzati, il ritiro potrà avvenire anche dall’auto. L’ordinazione non potrà in alcun modo essere consumata sul posto

▶️ Via libera all’attività degli esercizi di toelettatura degli animali da compagnia, su appuntamento, utilizzando i mezzi di protezione personale e garantendo il distanziamento sociale

Inoltre l’Ordinanza prevede, sempre dal 27 aprile, la cessazione di tutte le misure ulteriormente restrittive attualmente in vigore nella provincia Rimini e a Medicina

image_pdfimage_print