Nuova ordinanza regionale in tema di ripartenza post lockdown

2020-07-06T12:05:46+00:0003/07/2020|

La nuova ordinanza stabilisce che dal 4 luglio:

  •  negli esercizi commerciali, di ristorazione e di servizi e circoli ricreativi è consentito mettere a disposizione della clientela i quotidiani riviste e periodici con alcuni accorgimenti da rispettare.
  • negli esercizi commerciali, circoli ricreativi e nei pubblici esercizi (quest’ultimi non inseriti per dimenticanza nell’Ordinanza in oggetto ma saranno “ripescati da una FAQ”) sono possibili le attività ludiche come il gioco delle carte purché si rispettino le seguenti indicazioni:
    –  obbligo di utilizzo di mascherina;
    –  igienizzazione frequente delle mani e della superficie di gioco;
    –  rispetto della distanza di sicurezza di almeno un metro sia tra giocatori dello stesso tavolo sia tra tavoli adiacenti;
  • è consentito l’utilizzo di automobili e altri mezzi di locomozione tra persone non conviventi limitatamente alla presenza di massimo due persone per la fila di sedili anteriore e per ciascuna delle file posteriori, con obbligo per tutti i passeggeri di indossare la mascherina;
  • in qualsiasi struttura è consentita l’apertura al pubblico delle saune, con caldo e secco e temperatura regolata in modo da essere sempre compresa tra gli 80° ed i 90°nel rispetto delle misure previste nel protocollo per strutture termali e centri benessere. Dovrà essere previsto un accesso alla sauna con una numerosità proporzionata alla superficie, assicurando il distanziamento interpersonale di almeno un metro; la sauna dovrà essere sottoposta a ricambio d’aria naturale prima di ogni turno evitando il ricircolo dell’aria; la sauna deve essere soggetta a pulizia e disinfezione prima di ogni turno.

Per leggere l’ordinanza completa cliccare qui

image_pdfimage_print