GIOVEDI’ 16 SETTEMBRE, ore 15-17.30
(presso la sede Confesercenti, piazza Bernini 7, Ravenna)

 

Presentazione di contenuti e metodi del progetto “Liberi dalle mafie” che, dal 2009 ad oggi, ha visto la sensibilizzazione e formazione in aula di oltre 25.000 fra studenti e docenti degli istituti comprensivi e superiori dell’Emilia Romagna.

Viene inoltre delineata la situazione delle mafie nel contesto locale, con particolare riguardo al fenomeno del racket e dell’usura in regione.

Liberi dalle mafie” vede nelle giovani generazioni il perno fondamentale di un percorso umano e culturale non solo contro mafie e corruzione, ma anche e soprattutto pro Diritti, con l’obiettivo di rimettere in primo piano Bellezza e Dignità quali valori fondanti della comunità e del benessere sociale e individuale.

L’attività è finalizzata a raccogliere candidature per il corso di formazione 2021 per l’inserimento di n. 2 nuovi educatori/trici nei percorsi formativi di Associazione Pereira APS su Cittadinanza e Legalità, in programma presso numerosi Istituti scolastici comprensivi e superiori dell’Emilia Romagna per l’ a.s. 2021/22.

Per prenotarsi scrivere a:
info@associazionepereira.it – Dott. Matteo Pasi, Presidente Associazione Pereira APS

NOTA BENE: le prenotazioni vengono raccolte fino ad esaurimento posti in sala
(Per accedere è necessario esibire il Green Pass o certificato sostitutivo o tampone con esito negativo)

Per info sul corso di formazione:
http://www.associazionepereira.it/corso-di-formazione-per-neo-formatoritrici-a-s-202122/

 

Iniziativa promossa da:

Confesercenti Ravenna
Sos Impresa Antiusura-antiracket Emilia Romagna
Associazione Pereira APS
Cescot Ravenna

image_pdfimage_print